XVII Convegno SLP a Palermo: LA VERGOGNA NELLA CLINICA E NEL LEGAME SOCIALE

“Morire di vergogna è il solo affetto della morte che meriti – che meriti cosa? – che la meriti”, diceva Lacan a coloro che assistevano al suo Seminario durante gli anni “caldi” della contestazione, quando era piuttosto la spudoratezza a farla da padrone. Sottomessi, senza saperlo, al Discorso dell’Università, che faceva di loro dei “sottoproletari”, cioè degli scarti del sistema, nulla più che “unità di valore”, sottomessi a un imperativo che Lacan sottolinea con queste parole: “Più sarete ignobili […] meglio sarà”, essi diventavano parte integrante del regime che contestavano, che li metteva in mostra dicendo: “Guardateli godere”.

L'immagine può contenere: una o più persone, primo piano e testo

JACQUES LACAN: incontro in birreria con Antonio Di Ciaccia

L’Istituto freudiano organizza un incontro in birreria!
ANTONIO DI CIACCIA (psicoanalista, presidente IF, curatore e traduttore dell’Opera di Lacan in Italia) RACCONTA il suo incontro con Lacan e PRESENTA la clinica psicoanalitica e l’Istituto freudiano.

PRENOTA QUI https://istitutofreudiano.it/jacques-lacan-incontro-birreria.html

Ingresso libero – A SEGUIRE APERITIVO GRATUITO!!!

Luogo
BIRRERIA UNDERDOG’S
via dei Sabelli 17 – San Lorenzo
Roma